Privacy

Privacy

Codice in materia di protezione dei dati personali

Informativa e consenso                            
                            

Ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali -, del Disciplinare tecnico in materia di misure minime di sicurezza il Responsabile del trattamento dei dati personali e dell'art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 del 27/4/2016, il sottoscritto titolare del trattamento                            

MULINACCI ANDREA -  Codice fiscale: MLNNDR61P02F656U                            
Residente in: VAGLIAGLI PIAZZA V. EMANUELE 23    Comune: CASTELNUOVO B.GA - SI                            
In nome e per conto della Ditta: ABV SRL                            
Codice fiscale:  01103330526                            
Sede: VAGLIAGLI PIAZZA V. EMANUELE 12/14   Comune: CASTELNUOVO B.GA                            
Telefono:  0577 322757   FAX:  0577 322424   E-MAIL:  INFO@ABVITALIA.IT  
                                   

                            
Che il trattamento dei propri dati personali è effettuato secondo le seguenti modalità:                            
Titolare del trattamento:           ABV SRL                    
Sede:                                       VAGLIAGLI PIAZZA V. EMANUELE 12/14 -CASTELNUOVO B.GA                    
Codice fiscale:                         01103330526                    
Telefono:                                  0577 322757        Fax:    0577 322424            
e-mail:                                      INFO@ABVITALIA.IT                               

INFORMA                            

       

Finalità e modalità del trattamento:    
i dati personali forniti sono necessari alla sottoscrizione e successiva gestione del rapporto in relazione all'affitto della struttura, dei servizi ad essa collegati o proposti e relativi adempimenti. Tali dati potranno essere utilizzati per proposte commerciali di affitti e servizi turistici. Inoltre i medesimi potranno essere forniti, solo su esplicita e formale richiesta, all'Amministrazione finanziaria competente ed agli eventuali organi deputati alle verifiche fiscali ed amministrative.    
               
Responsabile della Protezione dei dati (RPD):
dal momento che i dati personali e/o sensibili non vengono trattati in modalità massiva, ma esclusivamente per i fini appena descritti, non occorre l'obbligo di nomina del "Responsabile alla protezione dei dati". Pertanto l'interessato dovrà rivolgere ogni sua istanza al "Titolare del Trattamento".    
               
Obbligo del conferimento dei dati e conseguenze di un eventuale rifiuto a fornirli:
la fornitura dei dati personali o sensibili risulta essere necessaria per lo svolgimento dell'incarico relativo ai servizi offerti.  Qualora non fossero forniti i dati richiesti, la società potrebbe essere impossibilitata ad adempiere alle obbligazioni contrattuali.   
                
Destinatari dei dati personali:
i dati trattati, sia personali che sensibili, verranno utilizzati per la redazione della contabilità e comunicazioni di gestione (conferme di prenotazione, comunicazioni di opzioni e quant'altro necessario per l'adempimento contrattuale.  Inoltre, i dati personali potrebbero essere utilizzati per informative commerciali, circolari o documentazione amministrativa, contabile o fiscale. 
                  
Trasferimento di dati in Paesi terzi:
il trattamento dei dati potrebbe richiedere e comportare il trasferimento dei dati personali o sensibili in Paesi terzi.  
                 
Periodo di conservazione dei dati:
i dati personali o sensibili saranno conservati per il periodo obbligatorio determinato dalle varie normative di natura fiscale o amministrativa.                
    
Accesso dell'interessato ai dati personali:
previa concorde individuazione del giorno e dell'orario, l'interessato potrà accedere ai propri dati personali in possesso del "Titolare del trattamento", con l'assistenza dello stesso o di un suo incaricato.
                   
Rettifica o cancellazione dei dati personali:
l'Interessato potrà richiedere la rettifica o la cancellazione dei dati personali o sensibili conformemente alla tecnologia ed ai mezzi a disposizione del Titolare del trattamento. Effettuata la cancellazione, l'interessato non potrà più richiedere al "Titolare del trattamento" la fornitura di eventuali stampe o copie dei medesimi. Nel caso di rettifica dei dati, l'interessato non potrà più chiedere al "Titolare del trattamento" stampe o copie dei dati rettificati. 
                  
Limitazione al trattamento:  
l'Interessato potrà disporre la limitazione del trattamento dei dati. Conseguentemente, ciò potrebbe rideterminare l'incarico ricevuto dal Titolare del trattamento e limitare lo stesso all'uso dei dati per i quali l'Interessato non si sia opposto al trattamento. la limitazione del trattamente deve essere comunicata per iscritto.  
                 
Opposizione al trattamento:
l'eventuale opposizione al trattamento da parte dell'Interessato di alcuni o tutti i dati personali o sensibili comporta l'inevitabile rinuncia all'incarico ricevuto per impossibilità del suo svolgimento secondo i corretti principi deontologici e normativi.                    
Nel caso l'Interessato comunichi al Titolare deTrattamento l'opposizione al trattemento stesso, esso avrà effetto solo a decorrere dalla notifica dell'opposizione stessa.    
               
Portabilità dei dati: 
i dati personali o sensibili potranno essere oggetto di trasferimento fra archivi, sia fisici che informatici, solo al fine di un puntuale svolgimento dell'incarico o per la maggiore tutela degli stessi.
                   
Diritto al reclamo: 
l'Interessato che ritenesse violati i propri diritti di tutela dei dati personali o sensibili, dovrà segnalare tale situazione al Titolare del Trattamento in modo da ricevere le dovute spiegazioni e vedere la correzione del trattamento. Qualora il Titolare del Trattamento desistesse dal porre rimedio alla violazione, l'Interessato potrà segnalare le presunte irregolarità al Garante alla Privacy secondo le previsioni dallo stesso Garante impartite e reperibili sul sito internet www.garanteprivacy.it.                    

Conseguenze della mancata autorizzazione al trattamento dei dati personali:
il Titolare del trattamento informa l'Interessato che la mancata autorizzazione al trattamento dei dati personali o sensibili può causare un non corretto svolgimento dell'incarico con la conseguente possibile applicazione di sanzioni da parte degli organi fiscali o amministrativi.    
               
Processi decisionali automatizzati:
essendo i dati personali utilizzati esclusivamente al fine di una corretta redazione della contabilità e di una corretta compilazione e trasmissione all'Anagrafe tributaria delle dichiarazioni fiscali oltre ad una puntuale applicazione di regimi fiscali, contabili o contributivi, si precisa che non saranno oggetto di processi decisionali automatizzati. 
                  
Incaricati al trattamento:
i dati personali o sensibili dell'interessato verranno trattati, sotto il diretto controllo e la responsabilità del Titolare del trattamento, dai dipendenti e dai collaboratori del titolare stesso. 
                  
Il Responsabile del trattamento dei dati personali dichiara, inoltre, che la struttura, l’organizzazione della stessa e gli strumenti elettronici sono a norma di legge ed in particolare rispettano le previsioni volte a contrastare la divulgazione o la dispersione dei dati stessi.                      

ultimo aggiornamento 24.05.2018